bakeca incontri salernp

Sessantotto, in corso fino al lla Galleria dArte Modena di Roma, si arricchisce, lungo il suo percorso in movimento, di opere ma anche di eventi, incontri, reading, proiezioni da giugno a ottobre nel tentativo di ricostruire attraverso le arti e la cultura. "Ogni poesia sento il dovere di portarla a chi l'ho dedicata". LE scrive, arrotola i foglietti, poi le regala. Accessi al Museo, ingresso dal Portico del Vignola : in Via del Tempio di Giove una rampa porta al I piano del Palazzo dei Conservatori. A tirarsi fuori l'hanno aiutato un ricovero in clinica e la poesia. Perché l'alcol mi ha danneggiato un po' il cervello, mi ha riempito un po' la vita di panico".

Bakeca incontri salernp
bakeca incontri salernp

Lopera della domenica inizia il 10 giugno fino al 28 ottobre per un totale di dieci appuntamenti domenicali tutti alle.00. Ricordo la prima volta che mi ha fatto salire sul palco, la piazza gremita, lui che mi faceva da sottofondo e io che tremavo tutto. "I sogni a volte si avverano - conclude Carmine - come dicevo quando sono nato con la passione dell'attore. Se hai domande, suggerimenti o critiche, puoi scrivere una mail. E ne sono onorato". Poi il lavoro nella ristorazione, in fabbrica, ora a scuola. Da giovane voleva fare l'attore. E' il ritratto di un uomo che proviene da una regione geografica senza possibilità, che nella sua vita avrebbe voluto recitare, colpevole di essere nato in un luogo arido e nascosto dal quale non è riuscito a fuggire".

Un viaggio sentimentale dentro un'anima stramba e fra i vicoli di un territorio fuori dal tempo, quello che "Cristo s'è fermato prima e non solo lui. Sono previsti tre appuntamenti, con proiezioni di film, reading e conferenze: il 28 settembre, il 2 e il 5 ottobre. Fan pure di Pierangelo Bertoli, "mi sono ritrovato a essere amico di suo figlio Alberto, anche lui un giorno mi ha fatto salire sul palco". Vive a Grassano, il suo paese d'origine, cinquemila anime in provincia di Matera. Gli appuntamenti prevedono la visita guidata alla mostra alle.00 seguita da presentazioni, reading, proiezioni (nella sala espositiva del 1 piano) con interventi a pi voci di studiosi del settore che spaziano dallarte alla letteratura, dalla storia alla musica dei decenni affrontati nellesposizione.